GSS ASSISI: QUARTO GIORNO

Oggi 22 maggio si è tenuto l’ultimo e decisivo turno di gara.

Come già detto, la squadra maschile della Scuola Primaria partiva dalla quinta posizione con la reale possibilità di salire sul podio.

Alle ore 9.00 gli orologi sono stati messi in gioco ed è iniziato l’incontro con la squadra seconda in classifica dell’Istituto Comprensivo Marrubio della provincia di Oristano in Sardegna.

L’Arcivescovile per l’occasione ha schierato i quattro titolari, immortalati nei minuti prima dell’inizio della partita mentre si concentrano:

Questo slideshow richiede JavaScript.

Nonostante la grande preparazione e i tornei affrontati nei mesi precedenti (Stroppari, Chizzola e Tidona hanno partecipato alla serie C del CIS nella squadra dell’UST), i ragazzi hanno dimostrato di essere molto emozionati.

Prima Pedrotti, poi Tidona e a seguire Chizzola i nostri campioni hanno perso l’incontro. Ultimo a restare in partita Stroppari che ha lottato fino alla fine nella speranza di strappare almeno il titolo individuale.

L’incontro si è concluso con una patta e lo slittamento della nostra squadra in undicesima posizione.

***

Le bambine perdono ad eccezione di Fiocco che vince contro il bye.

La squadra femminile scivola ancora in classifica e si ferma al ventiduesimo posto.

***

La squadra dei Cadetti vince 4-0 e migliora la sua posizione concludendo al ventunesimo posto.

Con questa ulteriore vittoria Alberto Dalsass conferma la sua bravura e si aggiudica il titolo di miglior giocatore della quarta scacchiera per la categoria CADETTI.

CLASSIFICHE:

Questo slideshow richiede JavaScript.

Infine, non possiamo non congratularci con la squadra ALLIEVI del Liceo Galilei di Trento, che si è aggiudicata il 3° posto della sua categoria, conquistando per la prima volta nella storia dei GSS il trofeo per il Trentino.

La squadra è composta da Francesco Seresin, Gabriele Moser (ex alunno dell’Arcivescovile che partecipò con la nostra scuola alle due passate edizioni dei GSS), Marco Filosi e Lorenzo Pisetta.

***

Come insegnate responsabile del progetto “Pensare con gli Scacchi” ritengo che questo anno scolastico ci abbia portato molte soddisfazioni, infatti il progetto nel 2009 coinvolgeva solo due classi, mentre oggi coinvolge tutti i ragazzi della Scuola Primaria e Secondaria di I grado.

L’avvio del Circolo Scolastico il mercoledì pomeriggio dalle 16.30 alle 18.30 in collaborazione con il circolo UST di Trento ci ha permesso di avvalerci della collaborazione di esperti quali Claudio Battiston, Roberta De Nisi e Andrea La Manna, che con la loro disponibilità hanno seguito i ragazzi in questo percorso.

A fine anno possiamo tirare le somme anche sui risultati conseguiti:

TITOLI A SQUADRE:

– 1° classificati ai Regionali – Scuola Primaria – squadra maschile 1

– 3° classificati ai Regionali – Scuola Primaria – squadra maschile 2

– 1° classificati ai Regionali – Scuola Primaria – squadra femminile

– 1° classificati ai Regionali – Scuola Secondaria di I grado

– 1° classificati al CIS under 16 – squadra femminile – Scuola Primaria- Circolo UST

– 2° classificati al CIS under 16 – squadra maschile – Scuola Secondaria di I grado – Circolo UST

– 3° classificati al CIS under 16 – squadra maschile – Scuola Primaria- Circolo UST

TITOLI INDIVIDUALI:

NAZIONALI:

– 1° classificato 4^ scacchiera categoria CADETTI: Alberto Dalsass

PROVINCIALI:

– 1° classificata al Provinciale under 8: Margherita Grotti

– 1° classificata al Provinciale under 10: Serena Toccoli

2° classificata: Elisa Castellani

– 1° classificato al Provinciale under 10: Alessio Stroppari

3° classificato: Filippo Pedrotti

– 1° classificata al Provinciale under 12: Elena Pontalti

– 2° classificato al Provinciale under 14: Alberto Dalsass

TORNEO DELL’AMICIZIA:

1° classificata under 8: Margherita Grotti

1° classificata under 10: Elisa Castellani

2° classificata: Martina Fiocco

2° classificato under 10: Alessio Stroppari

3° classificato: Paolo Giuseppe Tidona

1° classificata under 12: Elena Pontalti

2° classificato under 14: Alessandro Micheli Zanotti

3° classificato: Gabriele Grotti

___________________________________________________________________________

L’insegnante referente

Giuditta Gottardi

Per informazioni su corsi e tornei estivi potete visitare il sito del nostro Circolo di riferimento Unione Scacchistica Trentina e quello della FSI – Delegazione Trentino Scacchi.

Annunci

GSS ASSISI: TERZO GIORNO

Oggi 21 maggio il Torneo è  entrato nel vivo.

I ragazzi hanno dovuto affrontare tre turni di gara.

Alle 9.00 abbiamo affrontato il primo turno di gara:

– la squadra della Scuola Secondaria di I grado perde, totalizzando un unico punto in quarta scacchiera con Alberto Dalsass;

– la squadra femminile della Scuola Primaria perde in tutte e quattro le scacchiere;

– la squadra maschile della Scuola Primaria vince 3-0 con punto di Alessio Stroppari, Paolo Giuseppe Tidona e Filippo Pedrotti.

Il secondo turno si è  tenuto alle ore 15.00.

La squadra maschile della Scuola Primaria risultava la migliore essendosi posizionata all’ottavo posto.

Al termine del turno:

– la squadra della Scuola Secondaria di I grado perde, nonostante la vittoria di Alessandro Micheli Zanotti e la patta di Alberto Dalsass;

– la squadra femminile della Scuola Primaria patta con la vittoria di Elisa Castellani e Martina Fiocco;

– la squadra maschile della Scuola Primaria vince 3-0 con punto di Alessio Stroppari, Matteo Chizzola e Marco Zatelli.

Al termine del quarto turno la squadra meglio piazzata era sempre quella maschile della Scuola Primaria in sesta posizione.

Grande l’emozione di scalare man mano i tavoli e arrivare a sedersi al 3° tavolo in questo quinto turno di gara, nel quale:

– la squadra della Scuola Secondaria di I grado vince  totalizzando quattro punti con Gabriele Grotti, Alessandro Micheli Zanotti, Alberto Dalsass e Paolo Rosati;

– la squadra femminile della primaria patta con punto di Serena Toccoli e Martina Fiocco;

– la squadra maschile della Scuola Primaria patta con i punti di Alessio Stroppari e Paolo Giuseppe Tidona, che ci ha regalato un emozionante finale con Re-Torre contro Re-Torre.

Al termine di questa lunga giornata la squadra maschile della Scuola Primaria si trova al 5° posto con discrete possibilità  di salire sul podio, mentre la squadra femminile e quella della Scuola Secondaria di I grado si trovano rispettivamente al 20° e 26° posto con buone possibilità  di migliorare la loro posizione.

Restano aperte anche le possibilità  di veder premiati Alessio Stroppari e Paolo Giuseppe Tidona come miglior giocatori di prima e terza scacchiera e Alberto Dalsass per la quarta scacchiera!

Non ci resta che aspettare il turno di domani e giocare al meglio!

GSS ASSISI: SECONDO GIORNO

Oggi 19 maggio  abbiamo affrontato il 2° turno di gara.

La squadra femminile alla sua prima prova perde l’incontro, nonostante la vittoria in prima scacchiera di Elisa Castellani.

La squadra maschile della Scuola Primaria vince l’incontro con le vittorie individuali di Marco Zatelli, Paolo Giuseppe Tidona e Matteo Chizzola.

Marco Zatelli subentra a Filippo in quarta scacchiera.

Marco Zatelli subentra a Filippo in quarta scacchiera.

La squadra della Scuola Secondaria di I Grado perde l’incontro nonostante il pareggio in quarta scacchiera di Alberto Dalsass.

Al momento le rappresentative si trovano in classifica rispettivamente al 15°, al 13° e al 25°posto.

Potete seguire le classifiche sul sito ufficiale:http://www.assisi.fideacademy.com/classifiche-e-abbinamenti

Al ritorno ci siamo fermati a visitare Santa Maria degli Angeli e la Porziuncola di San Francesco.

Avendo il pomeriggio libero abbiamo deciso di recarci a visitare Assisi insieme a tutta la rappresentativa del Trentino.

Ovviamente al rientro cena e poi ancora scacchi, per allenarsi in vista dei tre turni di giovedì!

Bellissimo vedere i bambini della primaria sfidare i ragazzi delle medie, gli Studenti delle Superiori e gli istruttori senza paura! Gli scacchi sono un gioco di mente e strategia e azzerano la differenza d’età!

Questo slideshow richiede JavaScript.

GSS ASSISI: PRIMO GIORNO

Oggi 20 maggio siamo partiti alle ore 6.30 con destinazione Assisi! Il viaggio lungo ma senza intoppi ci ha visto arrivare nella città  di San Francesco per l’ora di pranzo. Al pomeriggio ci siamo recati al palazzetto dove la manifestazione d’apertura ha ospitato l’esibizione degli sbandieratori di Assisi. IMG-20150519-WA0029-1

Alle 17.30 finalmente è  iniziato il primo turno di gara:

IMG-20150519-WA0030-1

– le bambine della scuola Primaria hanno vinto a tavolino (2 punti guadagnati, però  con un po’ di delusione da parte delle giocatrici che volevano dimostrare il loro valore);

– i ragazzi della scuola Primaria hanno perso l’incontro. Lodevole il punto individuale guadagnato da Alessio Stroppari e il pareggio ottenuto da Filippo Pedrotti;

– i ragazzi della scuola media si difendono bene, pareggiano grazie alle due vittorie di Alessandro Micheli Zanotti e Alberto Dalsass.

Non contenti, dopo cena, i ragazzi si sono riuniti nella hall per un po’ di allenamento extra!!!! IMG-20150519-WA0032-1

GIOCHI GIOVANILI STUDENTESCHI DI SCACCHI – ASSISI 2015

Quest’anno, come gli anni precedenti abbiamo partecipato alle qualifiche Regionali per i GSS di Scacchi.

La nostra Scuola, si è classificata prima in tre categorie:

– Femminile Scuola Primaria

– Maschile Scuola Primaria

– Maschile Secondaria di I grado

Inoltre la nostra seconda squadra maschile della Scuola Primaria si è classificata 3^.

Vincendo il torneo le squadre classificatesi priem hanno guadagnato il diritto di rappresentare la nostra Scuola alla fase dei Giochi Nazionale, che si terrà dal 19 al 22 maggio ad Assisi.

Ci teniamo a sottolineare che ques’anno siamo riusciti a portare una sede del Circolo di Scacchi UST (Unione Scacchistica Trentina) a scuola dove la preziosa collaborazione con Roberta De Nisi, Claudio Battiston e Andrea La Manna, ci ha permesso di migliorare ancora.

Oltre al titolo a squadre infatti quattro dei nostri studenti si sono calssificati primi nella loro categoria al torneo individuale:

– under 8 femminile: Margherita Grotti (2^A)

– under 10 femminile: Elisa Castellani (4^B)

– under 10 maschile: Alessio Stroppari (4^B)

– under 12 femminile: Elena Pontalti (5^A)

Domani partiremo alla volta di Assisi:

Ecco i ragazzi e le ragazze che andranno a rappresentare la nostra scuola!

suqdra femminile primaria

squadra maschile primaria squadre medie

 

Il Nobile Gioco degli Scacchi

Ebbene sì, oggi parliamo di Scacchi e Scuola o meglio … di Scacchi a Scuola!

Nell’anno 2009-2010, insieme al collega della classe parallela, abbiamo avviato un corso di scacchi per le nostre classi quarte.

L’entusiasmo dei bambini è stato davvero notevole, così, su loro richiesta, abbiamo attivato il corso anche l’anno seguente.

A seguirci fin dall’inizio Claudio Battiston, uno degli Istruttori della Federazione Italiana Scacchi, il quale, oltre a trasmettere ai bambini le regole del gioco, ha trasmesso loro anche l’amore per gli scacchi!

A rafforzare la nostra idea di proseguire il progetto anche le competenze acquisite dagli alunni, come la capacità di riflettere su un problema considerando le divere angolazioni, la capacità di concentrarsi 40 minuti in silenzio (il tempo medio di una partita), la sportività e il rispetto per le qualità intellettive dell’avversario. Tutte qualità e competenze che permettono di lavorare meglio in classe!

Nel 2011  la squadra femminile e la squadra maschile si aggiudicarono il diritto di rappresentare il Trentino nella Fase Nazionale dei Giochi Studenteschi a Spoleto.

Un’ avventura che ci ha lasciato bellissimi ricordi, conditi da un’ispettata ma meritatissima vittoria della squadra femminile, che si laureò Campionessa Italiana!

Qui potete vedere l’articolo che la rivista Didascalie ci dedicò per l’occasione:

Fonte: http://issuu.com/didascalie/docs/didascalie_5_2011low

Gli scacchi sono un gioco di strategia, di riflessione e di forza interiore. Un giocatore deve saper vincere le sue paure per vincere. Non deve aver paura dell’avversario, ma lo deve saper rispettare e temere. Ai GSS, quando si trovano insieme più di 1200 giocatori di ogni scuola, ordine e grado, è impressionante come cala il silenzio all’improvviso all’inizio di ogni partita!

Gli scacchi sono anche disciplina, rispetto delle regole, accettazione delle conseguenze che derivano dalle proprie scelte!

Sempre nel 2011 il Parlamento Europeo, convalidava la “Dichiarazione Scritta” 50/2011 per l’attuazione degli Scacchi nei programmi scolastici nelle scuole dell’Unione Europea. Con tale dichiarazione la Commissione invitava a:

– incoraggiare l’introduzione del programma “Scacchi nella Scuola” nel sistema educativo degli Stati membri;

– a prestare, nella sua prossima comunicazione relativa allo sport, la necessaria attenzione al programma “Scacchi nella scuola” e a garantire un finanziamento adeguato a partire dal 2012;

– a tenere conto dei risultati degli studi sugli effetti che questo programma ha sullo sviluppo dei bambini.

In Italia, e qui cito la repubblica.it che ha dedicato agli scacchi un articolo proprio oggi:

Dal 2005 al 2014, sotto la supervisione del professor Roberto Trinchero, cattedra di Pedagogia sperimentale a Scienze della formazione dell’Università di Torino, otto ricerche successive su otto classi della terza elementare hanno detto che “il gioco degli scacchi può essere considerato una vera e propria palestra cognitiva”. Sì, “la competizione insita nel gioco motiva i ragazzi a cimentarsi con numerosi piccoli problemi per i quali devono pianificare soluzioni possibili, valutarle, decidere la migliore, sperimentare la propria scelta e avere un ritorno quasi immediato delle conseguenze delle proprie decisioni. Questo processo”, si legge, “è utile per sviluppare autonomia decisionale, responsabilità verso le proprie azioni e accettazione delle conseguenze”.

All’oscuro di tutte queste ricerche, ma guidata dal buon senso e da una buona dose di amore per il nobil gioco (Eh! Sì, ci sono cascata anch’io!) ho continuato a proporre il corso di scacchi nella mia scuola. I ragazzi e le ragazze di quinta sono rimasti nella nostra Scuola Secondaria di I grado e così abbiamo visto crescere e diffondersi l’interesse per questa disciplina in entrambi gli ordini.

Oltre al corso nelle singole classi però, quest’anno, con l’aiuto prezioso di Roberta De Nisi, Claudio Battiston e Andrea La Manna, siamo riusciti in un ulteriore passo, portare una sede del Circolo di Scacchi UST (Unione Scacchistica Trentina) a scuola da noi.

In questo modo i bambini possono fermarsi a scuola, fare merenda e poi giocare un paio d’ore!

ALTRE INFORMAZIONI UTILI:

Esempio di suddivisione degli argomenti dei corsi

– Libri consigliati:

Il gioco degli scacchi  di Maria Teresa Mearini e Roberto Messa

Corso completo di scacchi di Caludio Pantaleoni, Roberto Messa e Francesco Benetti

– Scacchiere regolamentari: dove acquistarle

Concludo con la canzone dello Zecchino d’Oro “Scacco Matto”

maestra Giuditta Gottardi

VIDEO LEZIONI dal canale Daviddol – SCACCHI ITALIA – Circolo Scacchistico Pistoiese

Concludo con la canzone dello Zecchino d’Oro “Scacco Matto”

Il 150° dell’Arcivescovile

TUTTI IN PELLEGRINAGGIO AL DUOMO PER FESTEGGIARE IL COMPLEANNO DELLA SCUOLA.

a cura di Laura Franzoi e Gaia Rizzi

150° Anniversario del Collegio Arcivescovile di Trento - 15 novembre 2013

150° Anniversario del Collegio Arcivescovile di Trento – 15 novembre 2013

Oggi, 15 novembre 2013, è stato festeggiato, con una s

olenne Messa nel Duomo di Trento, il 150° anniversario della fondazione dell’Arcivescovile.

La Messa è stata celebrata dal Vescovo don Luigi Bressan con l’aiuto del Rettore don Bruno Tomasi e numerosi sacerdoti, tra cui l’ex Rettore don Umberto Giacometti.

Erano presenti anche molte autorità, tra cui il Sinda

co di Trento Alessandro Andreatta.

I ragazzi di elementari, medie e superiori hanno potuto così vivere assieme un momento di spiritualità e di gruppo.

Per concludere…

AUGURI ARCIVESCOVILE!!!

150° Anniversario del Collegio Arcivescovile di Trento

150° Anniversario del Collegio Arcivescovile di Trento

Porte aperte…

Porte aperte per scoprire la nostra scuola!!!

Venite a curiosare e a scoprire il Collegio Arcivescovile, una scuola che domani compie ben 150 anni!!!

 

Scuola Primaria:

volantino scuola primaria collegio arcivescovile iscrizioni 2014-2015

Scuola Secondaria di II grado:

GIORNATE DI SCUOLA APERTA ISTITUTO ARCIVESCOVILE TRENTO: Venerdì 6 e sabato 7 dicembre 2013
GIORNATE DI SCUOLA APERTA ISTITUTO ARCIVESCOVILE TRENTO:
Venerdì 6 e sabato 7 dicembre 2013

Scopri la novità:

Cooperazione e Arcivescovile

insieme per formare futuri ragionieri “cooperativi”

http://www.arcivescoviletrento.it/it/cooperazione-e-arcivescovile-insieme-per-formare-futuri-ragionieri-cooperativi.html

Scoprite anche il LIA di Rovereto!

!OPEN DAYS LIA! a.s. 2014-2015

Come and get to know us!

SABATO 30 NOVEMBRE 2013 ore 14.30-17.30
GIOVEDI’ 12 DICEMBRE 2013 ore 18.00-20.00
SABATO 14 DICEMBRE 2013 ore 14.30-17.30
SABATO 11 GENNAIO 2014 ore 14.30-17.30
VI ASPETTIAMO! COME AND GET TO KNOW US!

Per maggiori informazioni:

http://www.arcivescoviletrento.it/it/rovereto/liceo-lia/percorso-formativo.html

Spettacolo classi 2^ A & B della Scuola Primaria

Teatro pieno all’Arcivescovile per lo spettacolo delle classi seconde, e a sorpresa l’esibizione dei maestri Giuditta e Marco

Venerdì 24 maggio 2013 le classi seconde hanno messo in scena lo spettacolo “Arcizecchino d’oro & d’argento”, uno spettacolo, strutturato come la puntata finale del programma televisivo “Lo Zecchino d’oro”, dove i bambini hanno cantato le  canzoni più famose della celebre rassegna canora, tra le quali:

Popoff

Quarantaquattro gatti

(solisti: Giulio Romano Baldessari, Ottavia Ferrari , Emily Faustini, Chiara Simula)

Volevo un gatto nero

(solisti: Martina Fiocco, Giorgio Boriello, Maddalena Moser)

Il coccodrillo come fa?

(solista: Beatrice Scola)

Il Katalicammello

Il caffè della Peppina

(solisti: Alessia Coassin, Alessandro Biscaglia, Serena Toccoli)

Le tagliatelle di nonna Pina

(soliste: Martina Bridi, Elisa Castellan)

Scuola rap

(soliste: Elena Zanoni, Sofia Cogoli, Sveva Corazza)

La canzone che si è aggiudicata l’Arcizecchino d’argento è stata” Le tagliatelle di nonna Pina” , ma a conquistare davvero tutti è stata la travolgente “Scuola Rap”!

A presentare lo spettacolo sono state quattro ex alunne, che si sono rese disponibili a recitare al fianco dei nuovi alunni:

–         Federica Chizzola

–         Laura Franzoi

–         Arianna Fiocco

–         Gaia Rizzi

Il coro è stato diretto dalla professoressa Valentina Moser, insegnante di musica presso la Scuola Secondaria di I grado.

I maestri Giuditta Gottardi e Marco Galvagni si sono esibiti in un simpatico sketch a sorpresa, modificando le parole della canzone “Il gatto e la volpe” e facendo così divertire molto gli alunni e il pubblico.

Laura Franzoi, Federica Chizzola e Gaia Rizzi

In esclusiva il video dell’esibizione dei maestri: